Stampo per pressofusione in acciaio inossidabile

Modello: MLD-13-AD116 Categorie:

Pressofusione di acciaio inossidabile

L'acciaio inossidabile è un materiale popolare per la produzione di fusione. La sua principale differenza rispetto ad altre leghe di ferro è che ha uno strato di passivazione costante, che lo protegge dall'umidità e dall'aria. Inoltre, ha un'elevata resistenza alla corrosione che lo rende un'opzione perfetta per numerose applicazioni. Detto questo, ecco tutto ciò che devi sapere sulla pressofusione dell'acciaio inossidabile:

Significato Di Fusione Di Acciaio Inossidabile

La fusione di acciaio inossidabile o microfusione di acciaio inossidabile è un metodo industriale per produrre un prodotto finito inserendo acciaio inossidabile fuso in un modello o una miscela di cavità dello stampo. Questo processo inizia costruendo le cavità dello stampo nelle forme desiderate che il tuo prodotto finale dovrebbe assumere.

Successivamente, riscaldare l'acciaio inossidabile necessario fino a quando non si scioglie. Questo convertirà il metallo solido in uno stato liquido.

Significato Di Fusione Di Acciaio Inossidabile

A differenza del processo in acciaio inossidabile al cromo, questa procedura produce prodotti dimensionali più accurati che eliminano le esigenze post-macchina.

Gradi dei materiali per microfusione in acciaio inossidabile

L'acciaio inossidabile è una classe di acciaio a basso tenore di carbonio. Inoltre è costituito da una piccola percentuale di cromo, formando una pellicola di ossido di cromo. Questo film è responsabile delle elevate proprietà di resistenza alla corrosione dell'acciaio inossidabile e della sua capacità di sopravvivere in presenza di ossigeno. Ecco alcuni materiali utilizzati nelle microfusioni in acciaio inossidabile:

  • Duplex in acciaio inossidabile
  • Acciaio inossidabile austenitico
  • Acciaio inossidabile martensitico
  • Acciaio inossidabile indurito per precipitazione
  • Acciaio inossidabile ferritico

Processo di fusione dell'acciaio inossidabile

La procedura di formatura del metallo della fusione a cera persa comporta la produzione di un modello in cera racchiuso da un rivestimento ceramico per creare uno stampo in ceramica. La cera viene rimossa per fusione, lasciando il rivestimento ceramico come stampo. L'acciaio inossidabile fuso viene quindi inviato allo stampo per formare un acciaio inossidabile fuso. Una volta che il metallo si raffredda e si solidifica, lo stampo viene estratto.

Applicazioni dei getti di investimento in acciaio inossidabile

Diverse industrie utilizzano l'acciaio inossidabile per le sue speciali proprietà fisiche. Di seguito sono riportate alcune delle applicazioni industriali:

Soluzione di raccordi per tubi: Gli elementi dei raccordi per tubi sono impiegati in numerosi settori per controllare il flusso, collegare o modificare la direzione delle tubazioni. La fusione dell'acciaio inossidabile è il processo di produzione più conveniente per una generazione a basso volume.

Soluzione di raccordi per tubi

Componenti valvola e pompa: Questi sono vitali per il funzionamento di vari strumenti. Le fusioni in acciaio inossidabile possono essere utilizzate per produrre forme complicate adatte a componenti di valvole e pompe. Alcuni componenti della valvola e della pompa prodotti da fusioni in acciaio inossidabile sono il corpo della valvola, la girante della pompa, il premistoppa della valvola, ecc.

Componenti di valvole e pompe

Applicazione marina: Numerose leghe di acciaio vengono utilizzate per fabbricare componenti marini grazie alle loro proprietà di resistenza alla corrosione e all'elevata resistenza al calore.

Macchine per la lavorazione degli alimenti: Grazie alla sua capacità di prevenire la ruggine, i microfusi in acciaio inossidabile vengono applicati in quasi tutte le apparecchiature per la lavorazione degli alimenti. Uno dei principali esempi di getti in acciaio inossidabile nella lavorazione degli alimenti sono i componenti delle macchine da caffè.

Metodi di fusione dell'acciaio inossidabile

Di seguito sono riportati i principali processi di fusione dell'acciaio inossidabile:

Colata centrifuga in acciaio inossidabile: La colata centrifuga è uno dei metodi di colata più eccezionali. A differenza degli altri processi che utilizzano la pressione e la gravità, impiega una solida forza centrifuga. Per questo motivo è conveniente per creare strutture cave e pezzi cilindrici.

Idealmente, in questa procedura, vengono costruiti stampi cilindrici e viene utilizzata la forza centrifuga per generare i getti. I calchi sono metalli permanenti e sono generalmente realizzati in ferro o acciaio.

È possibile ottenere colate centrifughe utilizzando due metodi: colata centrifuga verticale e colata centrifuga orizzontale. I due variano a seconda del luogo di inclinazione delle forme cilindriche. Per i primi si utilizza una miscela di macchine di colaggio che girano verticalmente le forme cilindriche. Le macchine, invece, ruotano orizzontalmente i moduli per i primi.

Processo di colata in sabbia dell'acciaio inossidabile: Questo utilizza stampi di sabbia per creare parti personalizzate. Le fusioni in sabbia sono vantaggiose in quanto possono resistere alle alte temperature.

Fusione a cera persa in acciaio inossidabile: Le cavità dello stampo in questo processo tecnico sono realizzate in schiuma o cera. La forma è generalmente rivestita di materiale refrattario, formando lo stampo. Successivamente, la cera si scioglie quando il metallo fuso viene versato nello stampo. Infine, il cast si raffredda e si solidifica.

Colata continua in acciaio inossidabile: Questo è anche indicato come strand casting. Viene comunemente impiegato nei processi industriali di fabbricazione per stampare acciaio inossidabile di una particolare lunghezza. Per ottenere ciò, si alimenta l'acciaio fuso in una paniera, dove scorre attraverso uno stampo verticale. Questo stampo è dotato di un sistema di raffreddamento per raffreddare e solidificare l'acciaio fuso. I principali vantaggi di questo metodo sono il minimo spreco di materiale, la grande produzione e la generazione di fusioni di qualità superiore.

Processo di pressofusione dell'acciaio inossidabile: Questo è uno dei metodi di produzione più desiderabili ed economici per la generazione di fusioni metalliche di fascia alta con design di forma quasi netta. Questo metodo di pressofusione prevede l'inserimento di acciaio inossidabile fuso ad alta pressione in una cavità dello stampo. Per creare la cavità dello stampo, si utilizzano stampi per sgabelli con le forme richieste appropriate. Dopo aver riempito il metallo fuso negli stampi, si raffredda e si solidifica prontamente per formare il getto a forma di rete desiderato.

Fusione d'angolo in acciaio inossidabile: I prodotti finali di questo processo sono getti angolari che vengono utilizzati principalmente per potenziare i container di spedizione. Sono venduti in otto set.

Fusione a cera persa in acciaio inossidabile: Ciò comporta l'inserimento di acciaio inossidabile fuso in fusioni in cera. Quindi racchiudi i modelli cerati negli stampi. Successivamente, riscaldi il modello in cera affinché la cera si sciolga e lo scoli dopo che la forma è pronta. Il motivo per cui questo metodo viene definito fusione a cera persa è che la cera viene rimossa.

Fondamentalmente, puoi preparare i calchi a cera persa in due modi: diretto e indiretto. Per i primi si realizzano i calchi da modelli in cera, mentre per i secondi si utilizzano copie di modelli in cera.

Pressofusione di acciaio inossidabile

Indubbiamente, le pressofusioni sono processi complicati e accurati che generano parti in acciaio inossidabile dimensionalmente precise. In questo metodo vengono utilizzati stampi riutilizzabili denominati stampi; quindi, il nome pressofusione. Oltre a ciò, questo processo di fusione utilizza varie attrezzature come macchine per pressofusione e forni.

Fondamentalmente, questo metodo di fusione prevede la fusione dell'acciaio inossidabile in un forno ad alte temperature. Quindi, versa l'acciaio fuso negli stampi e lascialo raffreddare e solidificare.

Sono disponibili due macchine di pressofusione: la prima è una macchina a camera calda, che produce leghe con basso punto di fusione. L'ultima è la macchina a camera fredda. Si tratta di una macchina di pressofusione utilizzata per generare leghe ad alto punto di fusione.

Vantaggi della microfusione in acciaio inossidabile

Le fusioni a cera persa in acciaio inossidabile di diverse leghe offrono una miriade di vantaggi, come ad esempio:

  • Superiore resistenza alla corrosione
  • Flessibilità dimensionale
  • Livelli di tolleranza stretti
  • Resistenza al calore
  • Capacità di produrre forme complesse
  • Necessita di una finitura superficiale minima dopo la colata
Base dello stampo

LKM C50 + P20 per AB, Ghisa ecc.

Inserti (cavità e nucleo)

Dievar, H13, 8407, 1.2344 o il materiale richiesto

Standard

HASCO, DME, MISUMI, PUNCH e così via

Materiale del prodotto

ADC12, ADC14, A360, A380, AlSi9Cu3 e così via

Trattamento della muffa

Trattamento termico >HRC45

Superficie del prodotto

Sabbiatura, verniciatura a polvere, verniciatura, anodizzazione, ecc

Forma e colore

Può essere progettato in base alle tue esigenze

Processi

Pressofusione ad alta pressione

Certificato

Certificato ISO 9001:2015

MOQ

1 set

Termine d'esecuzione della muffa

Campione T1, circa 3-10 settimane, in base al requisito dello stampo

Tempo di consegna della produzione

2-5 settimane, secondo l'ordine Qtà

Termine di pagamento della muffa

50% T/T deposito con PO, saldo 50% T/T dopo l'approvazione del campione

Termine di pagamento dei prodotti

Deposito 30% T/T con PO, saldo 70% T/T prima della spedizione

Porto di carico

Porto di Ningbo o Shanghai

Ottieni un preventivo

"*" indica i campi obbligatori

Trascina i file qui oppure
Tipi di file accettati: jpg, gif, png, pdf, Dimensione max del file: 40 MB, Numero max di file: 3.
    Nascosto
    Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

    it_ITItalian
    Scroll to Top